In 50 years…

… that’s how I’d love to look like:

Photo taken from web

Tanto già ci somiglio (‘nsomma.). Alla vigilia del mio compleanno, lasciatemi sognare un po’, no?

I segni della demenza senile si stanno già facendo sentire, sotto forma di:

– ascolto serio ed emotivamente coinvolto di “Make me wanna die” dei Pretty Reckless (!!!);

– ascolto ripetuto degli inediti di X Factor (!!!);

– tentativo di salare il caffè (due volte in un giorno. Devo cambiare i barattoli.);

– inserimento di password errate su tutti i mail account;

– tentativo di rifiuto di cosa bella bellissima in programma per i prossimi mesi;

– dimostrazione di forza e vigore giovanile mediante bevuta “a canna” di 1,5L di Coca Cola (immaginatevi da soli il risultato.);

– commozione esagerata con pianto dirotto per le ultime puntate di Grey’s Anatomy;

– tentativo di acquisto online di chitarrino elettrico DI CARTA, attualmente proposto come alternativa Chicco a Guitar Hero.

I chitarrini di carta! Non sono un amore?!? (Photo taken from web)

Direi che è abbastanza. Domani mi prenoto anche un posto alla Casa per la Gagliarda Terza Età “Villa Ciliegia”, dove i capelli bianchi sono il nuovo nero.

Che la chirurgia e Santa Cher mi proteggano.

PS: cosa vi aspettate da Burlesque? Io ho un certo timore… spero sia ingiustificato.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Strictly private e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a In 50 years…

  1. Vediamo… se ieri era la vigilia, oggi è il tuo compleanno! 🙂 E allora, buon compleanno!
    Però, occhio alle bevute di coca cola come racconti, si dice che qualcuno sia volato via per tutto il gas ingurgitato 🙂

    P.s: Cher mi fa un po’ impressione, a dire il vero.

  2. bianca ha detto:

    Buon compleanno in ritardo!!!
    Io ho visto una foto di Cher struccata e nonostante la chirurgia non è proprio come in quella foto! 😀 Comunque pure io piango sulle puntate di telefilm come grey’s anatomy, mi vergogno tantissimo! Le recensioni che ho letto di Burlesque per ora mi fanno pensare che non andrò a vederlo, io non amo molto le commedie musicali né la Aguilera e la trama è banalità pura, ma se si ama il genere e si tiene presente che è fatto per il grande pubblico (quindi non bisogna aspettarsi novità, freschezza, ecc) può anche piacere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...