Ricordi

Ricordi

Sfoglia i tuoi ricordi
cuci per loro una coperta di stoffa.
Scosta le tende e cambia l’aria.
Sii per loro cordiale, leggero.
Questi ricordi sono tuoi.
Pensaci mentre nuoti
nel mare dei Sargassi della memoria
e l’erba marina crescendo ti cuce la bocca.
Questi ricordi sono tuoi,
non li dimenticherai fino alla fine.

Adam Zagajewski

Quanto saremmo poveri, se non avessimo i ricordi? Quanto potremmo perdere, se non avessimo memoria? I sorrisi di una persona si spegnerebbero con lei; il suono della sua risata, la tenerezza di uno sguardo, il calore di un abbraccio, l’emozione di un bacio. Tutto andrebbe perso. Invece restano.

Bellissimi e maledetti.

Solo il mio cuore sa; adesso, anche il tuo.Perdonami se puoi, proteggimi se vuoi. Andremo avanti portandoti con noi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Strictly private e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Ricordi

  1. Pingback: The importance of being provident | This is a life story

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...