Come rendere, il progresso, regresso.

Oltre i mille siti cui sono abbonata, per amore di cronaca e curiosità, e agli altri mille che frequento per mio diletto, qualcuno si prende anche la briga di inviarmi segnalazioni via mail (grazie! Adoro il trash puro, di mattina presto! Sei una vera amica!). E’ così che apprendo dell’esistenza di agenzie pubblicitarie in grado di avallare progetti come questo:

Pare che sia stato diffuso, in Sicilia, per promuovere l’installazione di pannelli fotovoltaici da parte della ditta taldeitali. Bene. Il fotovoltaico è bello. Fa bene al pianeta. Fa bene alla nostra salute. Fa risparmiare (… dai, sulle lunghe, lunghissime distanze, si). E’ indice di evoluzione, progresso, genio umano (bum!).

E per promuovere tutto questo tripudio di evoluzione, vento di miglioramenti, passi verso il futuro, yadayadablabla… non trovate niente di meglio che fare appello al lato più porco e sudicio di ogni essere umano, sbattendo una maya desnuda pecora-style su un pannello fotovoltaico, con tanto di proposta indecente a scritta rossa?!?

Tanto per continuare la carrellata di tristezza ignorantissima del post di stanotte, ecco una ulteriore prova di quanto ci siano ancora uomini convinti di poter sfruttare la figura femminile come mero oggetto sessuale ma, soprattutto&purtroppo, donne che consentono, plaudono e strizzano l’occhio a questo modo di fare, vivere, essere, che credo risulti umiliante e imbarazzante per qualsiasi lettore di media intelligenza.

Visto come va il mondo, 7+ a chi ha inventato lo slogan (un pubblicitario deve attirare l’attenzione e vendere: sicuramente ci è riuscito, sfruttando la mediocrità di pensiero del popolo gretto e ignorante); rimandati a Settembre tutti quelli che lo hanno permesso, fomentando quotidianamente certe idee, azioni, modi di fare e di essere. Settembre 2030, ovviamente. Non prima.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cattiverie dovute, Degenerazione umana, Mondo loco! e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Come rendere, il progresso, regresso.

  1. Boss ha detto:

    deheheh, la pubblicità è sempre stato un mio chiodo fisso… Questa rasenta la genialità-trash! *_*

    • thisisalifestory ha detto:

      Guarda, chi l’ha prodotta ha fatto centro, senza ombra di dubbio… solo che la trovo, veramente, di un degradante che trascende l’umano!!! Sia per le donne quanto per gli uomini, per inteso! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...